Analisi della rete elettrica su centri di lavoro

Analisi rete elettrica 02 900x500

Consulenza per l'analisi della rete elettrica su centri di lavoro CNC da 160KVA a 12 assi

Un cliente ci ha segnalato una serie di guasti ripetitivi sui suoi centri di lavoro. Questi, oltre al danno economico diretto, provocavano numerose fermate del ciclo produttivo e lo costringevano a mantenere una scorta di ricambi dall'elevato valore complessivo.

Fin dal primo sopralluogo è emersa la possibilità che la causa dei problemi fosse da ricercare nelle armoniche e nei picchi presenti sulla rete elettrica di alimentazione generale.

Dettagli

  • Data: 28.11.2014
  • Località: Lombardore (TO)
  • Valore: €27.000
  • Categoria: Consulenze tecniche

Benefici per il cliente

A oggi, grazie ai nostri suggerimenti, il cliente ha iniziato un progetto pilota con l'installazione di filtri e stabilizzatori di rete industriali.

Nei primi tre mesi di osservazione, sui due centri di lavoro modificati, non ci sono stati inconvenienti. Al contrario sui restanti 18, si sono verificate otto fermate dovute a questi guasti.

Il progetto

L'attività è consistita nel campionamento e analisi, per una serie di cicli produttivi rappresentativi e su ciascuno dei 20 centri di lavoro del nostro cliente:
- dell’andamento vettoriale delle tensioni e delle correnti
- della potenza attiva e reattiva (e il fattore di potenza)
- della presenza e la consistenza delle armoniche
- delle fasi di rigenerazione del centro di lavoro
- della quantità e qualità dell'energia riversata in rete.

Al termine abbiamo fornito al cliente una relazione sulla qualità della rete elettrica presente in stabilimento e sulla trasmissione di armoniche sulla rete da parte dei centri di lavoro.

Insieme alla relazione abbiamo proposto una serie di soluzioni atte a limitare ed eliminare il problema.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.